Accedi

Tende da sole

Vorreste schermare il giardino o il balcone di casa dall'azione diretta dei raggi solari, allo scopo di creare zone d'ombra più fresche e vivibili?

Ovviamente la risposta è Tende da Sole!

Le tende da sole inoltre risultano utili per limitare i consumi elettrici dell'impianto di climatizzazione, sono disponibili in diversi materiali e finiture, diventano un vero e proprio elemento di design!

Vediamo gli elementi che compongno

  • il telone o tessuto: è l'elemento chiave, visto che è questo a offrire protezione dal sole e dalle intemperie;
  • il telaio: è la struttura portante della tenda, ha lo scopo di sostenere il telone e mantenerlo ben teso;
  • cassonetto o fodera: sono due elementi opzionali, ma utili a proteggere la tenda quando è chiusa e arrotolata su se stessa. La fodera è un'alternativa più economica e meno robusta, tuttavia può essere installata su tende già parzialmente protette, ad esempio poste sotto a cornicioni, davanzali o balconi.

Il telone delle tende da sole per esterni può essere realizzato in svariati tessuti, suddivisibili principalmente in due categorie:

  • le fibre naturali, come il cotone. In genere, queste sono più soggette a strappi dovuti all'usura, a muffe da umidità e allo scolorimento conseguente alla costante esposizione solare;
  • le fibre sintetiche, come l'acrilico o il poliestere. Si tratta di tessuti resistenti, spesso sottoposti a trattamenti che conferiscono loro caratteristiche impermeabili e anti-scolorimento.

Per quanto riguarda la struttura del telaio, invece, i materiali più comunemente utilizzati sono:

  • il pvc e l'alluminio, per le loro qualità di resistenza e leggerezza;
  • il legno, purché adeguatamente trattato per resistere alle diverse condizioni climatiche.

Dati questi dati, se avete un po' di dimistichezza e di passione per il fai da te potreste realizzarne uno di vostra inventiva ma vediamo anche altri fattori che rendono la loro realizzazione più complicata.

Manuali o automatizzate?

Accanto alle tradizionali varianti con meccanismo di sollevamento manuale, in commercio sono disponibili tende da sole per esterni automatizzate, azionabili con un semplice telecomando.

Le tipologie più avanzate possono essere dotate di sensori che aprono automaticamente la tenda al raggiungimento di un determinato irraggiamento solare, e la richiudono in caso di condizioni climatiche avverse, ad esempio quando l'intensità di vento o pioggia è tale da poter danneggiare telone e struttura.

automazione radio

Installare tende da sole per esterni automatizzate con un sistema radio, o scegliere di motorizzare quelle già presenti a casa, comporta molteplici benefici. I principali vantaggi sono riscontrabili soprattutto in termini di:

 

  • Comfort, grazie alla possibilità di azionare le tende stando comodamente seduti. La loro movimentazione può essere affidata a un telecomando, ma può avvenire anche via remoto attraverso un tablet, uno smartphone o un PC;
  • Connettività, garantita da un efficiente sistema di intercomunicazione fra i vari dispositivi presenti in casa. Il box TaHoma di Somfy, ad esempio, permette alle tende da sole automatizzate di interagire con altri automatismi domestici, ad esempio cancelli, tapparelle o impianto d'allarme.
  • Efficienza energetica, grazie all'installazione di un sensore di luce solare;
  • Sicurezza, attraverso l'integrazione di un sensore anti-vento.

Abbiamo appena visto che le tende da sole per esterni automatizzate possono essere implementate da ulteriori funzioni, che ne ottimizzano le performance ma non finisce qui, le tende da sole possono essere integrate con 

• un sensore di luce che, in base all'intensità dei raggi solari, comunica al motore quando aprire e chiudere le tende. Un dispositivo di questo tipo permette di beneficiare del calore naturalmente irradiato dal sole durante l'inverno, ma anche di isolare l'ambiente domestico nelle più calde ore estive;

• un sensore che rileva le vibrazioni provocate dal vento, ne misurano l'impatto e riavvolgono la tenda quando è necessario. Questo registra le oscillazioni verticali, orizzontali e laterali della tenda, e la richiude immediatamente al superamento di una soglia predefinita. Questo ha ovviamente il vantaggio di migliorare la durata delle tende da sole, rendendole efficienti più a lungo.

 

121212.jpg

tende-da-sole-per-esterni-imperia-tende-da-sole-marchetta-vincenzo-with-regard-to-23-meraviglioso-fotografia-da-tende-terrazzo.jpg

tende_da_sole_per_pergolati1.jpg

tende-da-sole-su-misura-e-accessori-con-strutture-tende-da-sole-per-esterni-e-image-40-con-strutture-tende-da-sole-per-esterni-e-555x312px.jpg

b_a100-linear-ke-protezioni-solari-105453-relfcbf98c.jpg

 

tratto da https://www.somfy.it/novita/tende-da-sole-per-esterni-tra-la-tecnologia-e-l-automazione

 

Accedi or

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la "Cookie Policy".