Accedi

Case piccole, cinque consigli per sfruttare gli spazi ridotti

sample room 874341 1920

Quando si ha a che fare con metrature non molto generose bisogna fare di necessità virtù cercando di sfruttare al massimo gli spazi a disposizione.

Case piccole e spazi ridotti. Quando per cause di forza maggiore si ha a che fare con metrature non molto generose bisogna fare di necessità virtù cercando di sfruttare al massimo gli spazi a disposizione. ci sono però dei piccoli trucchi che possono aiutarci per arredare e far sembrare "più grande" una casa in realtà piuttosto piccola.

Un vano, due stanze Nelle case con pochi vani può diventare importante distinguere due zone all'interno della stessa stanza. Per distinguere per esempio la zona notte da quella giorno può essere utilizzata una grande testiera del letto oppure una comoda libreria.

Forme arrotondate Arredi con troppi spigoli in spazi ridotti possono essere fastidiosi. Che si tratti di semplici comodini o tavoli da pranzo, sceglierli di forma circolare o ellittica vi darà la sensazione di avere più spazio.

Doppie funzioni Se gli spazi sono ridotti, gli elementi d'arredo devono essere polifunzionali. Una libreria con scrivania a muro integrata, per esempio, può trasformare il lato di una stanza in un piccolo studio/ufficio sfruttando quasi esclusivamente lo spazio verticale.

Superfici trasparenti Se la metratura scarseggia è importante anche la scelta dei materiali. Scegliete la sua trasparenza per non ingombrare visivamente lo spazio: un esempio su tutti sono i tavoli dei salotti.

Scaffali aperti Poiché è meglio puntare su soluzioni più aeree, scegliere una scaffalatura aperta anche in cucina, invece di una classica credenza, può alleggerire notevolmente l'aspetto della stanza.

Subscribe to this RSS feed

Accedi or

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la "Cookie Policy".